La mostra “I due imperi, l’aquila e il dragone” è il risultato di una cooperazione tra il nostro Ministero dei Beni culturali e l’omologo cinese che ha pensato di dare forma organica ad un’idea che da più di duemila anni circola con la sensazione che ci fosse dall’altra parte del mondo un grande impero di cui sis entivano gli echi e i racconti

Tags: